ricette sane, leggere e gustose

Bignè ripieni di pesto al fagiolino

La stagione estiva invita a ricevere più spesso amici e parenti a cena. La sera si sta volentieri in giardino o in terrazza a chiacchierare,  a raccontarsi le prossime partenze.  E tra una chiacchierata e una risata si mangia volentieri qualche stuzzichino e si sorseggia con piacere una bevanda nuova.

Trasformare una serata in una festa è semplice, basta un pò di fantasia e qualche ingrediente sfizioso.

INGREDIENTI per circa 40 bignè

Per la pasta choux

  • 150 g di acqua
  • 80 g di burro vegetale o animale
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna o semolato
  • 160 g di farina tipo 1 o farina 00
  • 3 uova

Per il pesto

  • 300 g di fagiolino possibilmente biologico
  • 100 g di mandorle sgusciate e pelate
  • 80 g di parmigiano
  • 30 g di basilico possibilmente biologico
  • Olio e sale q.b.
  • Semi di sesamo

PREPARAZIONE

Tagliate il burro a pezzi e mettetelo in un pentolino con l’acqua e lo zucchero e portate a ebollizione a fuoco basso

Togliete dal fuoco e unite la farina setacciata mescolando con la frusta, fate addensare il composto e rimettete nuovamente sul fuoco basso, mescolate energeticamente con un cucchiaio di legno fino a che il composto non si starà staccato dalle pareti e formato una palla

Lasciate intiepidire e aggiungete le uova uno per volta, facendo incorporare bene ogni uovo, mescolate bene il tutto

Mettete il composto in una sac-a-poche e create i bignè sulla placca da forno ricoperta da carta forno

Cuocete i bignè per circa 30 minuti a 180°. Passato il tempo spegnete il forno e lasciateli riposare per 10 minuti, estraeteli e fateli raffreddare prima di farcire

Se volete potete prepare i bignè un giorno prima, conservandoli freddi in un contenitore ermetico

Spuntate e lavate i fagiolini,  cuoceteli a vapore o lessateli in acqua, scolate e fate raffreddare

Lavate e asciugate il basilico, tritate le mandorle e unite il fagiolino, il parmigiano a pezzi e il basilico, tritate il tutto per poco, aggiungete il sale e l’olio e continuate a frullare fino a che non otterrete una crema omogenea e abbastanza solida

Farcite i bignè, spennellate con un pò di acqua la superfice e decorate con i semi di sesamo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *