ricette sane, leggere e gustose

Riso venere con verdure

Il riso Venere si differenzia dal riso comune non solo per il profumo ed il gusto, ma anche per le molteplici proprietà e benifici, come il ferro per esempio quattro volte superiore al riso comune e il selenio che ne contiene il doppio.

Inoltre ha un alto contenuto di antociani, sostanze vegetali capaci di catturare i radicali liberi ed evitare l’ossidazione, che conferiscono a questo tipo di riso proprio il suo caratteristico colorito nero.

Contiene proteine di buona qualità, è ricco di lisina ma povero di sodio, rendendolo così molto adatto alle persone ipertese.

Per la sua natura integrale, è infine un’ottima fonte di fibre. Non contiene glutine ed ha un’elevata digeribilità.

La ricetta semplice che vi propongo ne esalta l’aroma intenso.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 2 bicchieri di riso venere
  • 1 cipolla
  • 2 carete medie
  • 2 zucchine verdi
  • qualche foglia di bietole
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Tritate la cipolla, tagliate a dadini piccoli tutte le verdure. Mettetete il tutto in una padella con un filo di olio e un po’ di acqua e fate cuocere per 15/20 minuti

Appena cotte salate e pepate

Fate cuocere il riso al vapore o in abbondante acqua salata

Appena cotto conditelo con un filo di olio e le verdure



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *