ricette sane, leggere e gustose

Semifreddo alla nocciola

La stagione estiva sta già arrivando al termine, le giornate si accorciano, le serate sono più fresche, mangiamo gli ultimi gelati.

È piacevole stare in casa con porte e finestre chiuse… all’esterno un leggero venticello comincia a far cadere le prime foglie dagli alberi… c’è già aria di autunno.

Il caldo torrido di questa estate, oramai è solo un ricordo, ma si ha ancora voglia di mangiare, comunque, qualcosa di fresco… ho giusto un pò di panna in frigo, la pasta di nocciole pronta e qualche barretta di cioccolato in dispensa, il mio semifreddo è pronto.

 

INGREDIENTI

  • stampo da plumcake 26×11
  • 150 g di pasta di nocciole Qui
  • 100 g di nocciole
  • 400 g di panna da montare vegetale
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 20 g di cioccolato extra fondente
  • 50 g di cioccolato al latte
  • 25 g di amaretti
  • Cioccolato al latte e nocciole per decorare

PROCEDIMENTO

Montate la panna, non soda, aggiungete la pasta di nocciole e terminate di montarla

Tritate grossolanamente 50 g di nocciole e aggiungetele alla panna insieme al cacao, mescolate bene, versate nello stampo, ricoperto da pellicola e mettete in congelatore

Preparate la base croccante tritando le restanti nocciole con gli amaretti.

Fate sciogliere nel microonde o a bagnomaria i due cioccolati, insieme e uniteli al trito di nocciole e amaretti, fate raffreddare

Tirate fuori dal freezer il semifreddo, versate uno strato sottile di croccante liquido sulla crema e rimettete in congelatore per 6 ore circa

Prima di servire, tirate fuori il semifreddo dal freezer 30 minuti prima e decorate col cioccolato al latte sciolto e nocciole tritate

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *