ricette sane, leggere e gustose

Torta cioccolato fondente e pesche

Adoro il cioccolato fondente, soprattutto quello amaro con una percentuale di cacao del 90%.

Il cioccolato fondente può essere consumato da chi è attento alla linea e al benessere, grazie alle sue doti nascoste che sembrano avere effetti positivi sulla salute e la bellezza. È un potente antiossidante, ha effetti benefici sul sistema cardio circolatorio, riduce il rischio del diabete, è un ottimo alleato contro fame nervosa e stress e contrasta la formazione della placca batterica.

La torta che vi propongo oggi è ottima per una colazione sana e leggera, spesso la realizzo senza amaretti e rum ma questa volta ho voluto aggiungerli per renderla più sfiziosa.

INGREDIENTI

  • Stampo per torta diametro 22 cm
  • 120 g di burro di soia o 80 g di olio di semi
  • 100 g di farina tipo 1 o 00
  • 170 g di cioccolato extra-fondente col 90% di cacao
  • 40 g di latte di soia o vaccino
  • 120 g di zucchero di canna o raffinato
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 3 o più amaretti
  • 20 g di rum scuro
  • 2 pesche

PREPARAZIONE

Tritate il cioccolato, riscaldate il latte e versatelo su, mescolate fino a scioglierlo

Unite il burro morbido a pezzi o l’olio e lo zucchero, amalgamate il tutto per bene

Aggiungete le uova e sbattete con un frustino manuale per 30 secondi, unite farina e lievito e mescolate

A vostro piacere, aggiungete all’impasto il rum e gli amaretti sbriciolati

Versate il composto ottenuto nella tortiera ricoperta da carta forno

Tagliate le pesche a fette spesse e infarinatele, adagiatele, premendo appena, sulla superfice del composto

Infornate a 180° per circa 40/50 minuti sempre controllando la cottura con uno stecchino

Lasciare raffreddare prima di sformare

Per togliere la farina dalla superfice delle pesche, spennellare con un pennello da cucina asciutto e dopo bagnato con rum o acqua



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *