ricette sane, leggere e gustose

Tortine ripiene di crema pasticcera

Amo fare colazione il sabato mattina con calma, senza fretta, godendomi i miei dolci fatti in casa preparati la sera prima.

Questa volta avevo voglia di un dolce rustico, che non sapesse ne di cioccolata, ne di frutta e in mente mi son venute queste tortine morbide, con una base di pasta frolla ripiena di crema pasticcera e croccanti pinoli.

INGREDIENTI

  • 6 stampini  in silicone per crostatine

Per la frolla

  • 300 g di farina tipo 1 o 00
  • 1 uovo
  • 130 g di zucchero di canna o semolato
  • 100 g di olio di semi
  • Buccia grattugiata di un limone preferibilmente biologico
  • 1 bustina di lievito per dolci preferibilmente biologico

Per la crema

  • 2 uova
  • 50 g di farina tipo 1 o fecola di patate
  • 120 g di zucchero di canna o semolato
  • 500 g di latte di soia o latte vaccino
  • Buccia grattugiata di un limone preferibilmente biologico

Per decorare

  • 50 g di pinoli
  • 20 g di zucchero di canna

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180º e iniziate a preparate la frolla

Polverizzate lo zucchero insieme alla buccia del limone e versatelo in un contenitore

Aggiungete la farina e il lievito setacciati, l’uovo e l’olio

Lavorate velocemente con una spatola e con le mani formate un panetto, chiudete con la pellicola trasparente  e lasciate riposare per 30 minuti in frigo

Nel frattempo preparate la crema

Polverizzate zucchero e buccia di limone insieme e versateli in un pentolino

Aggiungete le uova e mescolate con una spatola, unite la farina o la fecola ed in fine il latte

Cuocete a fuoco basso finché la crema non si sarà addensata, lasciate raffreddare

Dividete la pasta frolla in due

Preparate la base delle tortine dividendo una delle due metà della frolla nei vari stampini, schiacciate con le dita la pasta, la base e i laterali devono risultare compatti e uniformi

Versate su di ogni stampino la crema pasticcera e sbriciolate l’altra metà della frolla sulla superfice della crema, formando tante piccole palline

Distribuite alcuni pinoli sulla superfice ed infornate per circa 40 minuti

Polverizzate lo zucchero di canna per decorare

Una volta pronte le tortine lasciatele raffreddare e spolverizzate con lo zucchero polverizzato preparato precedentemente

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *