ricette sane, leggere e gustose

Barattolino di yogurt greco e kumquat

Kumquat o mandarino cinese, è un agrume ricco di oli essenziali, aiuta il sistema immunitario, le vie respiratorie, la digestione e la pelle.

La buccia dei suoi frutti ha un odore di agrume e assomiglia a quella dell’arancia dolce, ma la sua particolarità è quella di essere fusa con la polpa, in modo da non poter essere sbucciata.

È succoso, dolce ma fortemente aromatico per via dei numerosi oli essenziali contenuti. Come gran parte degli agrumi proviene dal Sudest asiatico, tra il sud della Cina e le isole indonesiane.

Il kumquat ha numerose proprietà: è un antimicrobico e un antibatterico, un antinfiammatorio, un antitumorale, è eccellente contro gli agenti patogeni che attaccano la pelle ed è fortemente antiossidante grazie alla vitamina C e ai numerosi fenoli bioattivi.

È appunto estremamente ricco di vitamina C, ma contiene anche acido pantotenico, riboflavina e acifo folico. È una buona fonte di oligoelementi, soprattutto di ferro, manganese e calcio.

Solitamente si consuma fresco oppure può essere usato per realizzare confetture, liquori, gelati e canditi ma non è detto che non si possa utilizzare per realizzare anche piatti salati.

INGREDIENTI per 1 persona

  • 1 barattolino da 200 g
  • 170 g di yogurt greco bianco
  • 4 kumquat
  • 1 cucchiaio e 1/2 di sciroppo d’acero
  • 4 cucchiai di fiocchi di farro tostato

 

PROCEDIMENTO

Lavate e asciugate i kumquat, tagliate 3 kumquat  a pezzetti piccolissimi o frullateli se non vi piace sentire i pezzetti

Versate lo yogurt in un piatto e unite i kumquat e lo sciroppo d’acero, mescolate bene

Mettete i fiocchi di farro alla base del barattolino, versate lo yogurt, decorate col restante kumquat e qualche goccia di sciroppo d’acero



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *