ricette sane, leggere e gustose

Orecchiette al salmone e asparagi

Oggi vi propongo un primo piatto di pasta caratterizzato dalle orecchiette dell’azienda Maffei, un’azienda che ho scoperto da poco ma che mi ha subito conquistato.

La pasta Maffei ha un sapore unico di altri tempi, rigorosamente realizzata con prodotti genuini ed esclusivamente italiani.

Le orecchiette “Bari Vecchia”, un formato di pasta fresca tipico della regione Puglia, hanno una consistenza ottima e una tenuta di cottura eccellente, adatta a vari tipi di preparazione come la mia versione con salmone e asparagi.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 200 g di orecchiette “Bari Vecchia” Maffei
  • 10/12 asparagi
  • 1 trancio di salmone di circa 200 g
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • semi di sesamo
  • sale

PREPARAZIONE

Pulite e sbollentate gli asparagi

Private della pelle e delle lische il salmone e tagliatelo a cubetti, fatelo saltare in padella antiaderente senza grassi aggiunti. Appena cotto aggiungete la salsa di soia e fate caramellare per qualche minuto

Tagliate gli asparagi a pezzetti e aggiungeteli al salmone, tranne le punte, fate insaporire

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata, scolate e unitele al salmone, fate insaporire e servite con le punte di asparagi e i semi di sesamo

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *