ricette sane, leggere e gustose

Naked cake al limone e cocco

Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società. (Rita Levi-Montalcini)

È con questo ho detto tutto.

Il dolce di oggi non ho l’ho realizzato per la festa delle donne, perché le donne vanno festeggiate sempre, ogni giorno, ma l’ho preparato in occasione del compleanno della mia mamma, un soffice pan di spagna al limone e una nuvola di crema al cocco fanno di questa torta un esplosione di sapori.

INGREDIENTI

  • stampo a cerniera da 18 cm di diametro

Per il pan di spagna

  • 170 g di zucchero di canna o normale
  • 1 limone preferibilmente biologico, la scorza e il succo
  • 150 g di farina 0
  • 1 uovo
  • 1 albume
  • 80 g di latte di soia o vaccino
  • 80 g di olio di semi
  • 10 g di lievito per dolci preferibilmente biologico
  • Un pizzico di sale

Per la crema

  • 175 g di latte di soia o vaccino
  • 45 g di cocco disidratato in polvere
  • 45 g di zucchero di canna
  • 10 g di amido
  • 1 foglio di gelatina
  • 200 g di panna vegetale

 

PROCEDIMENTO

Preparazione del pan di spagna

Polverizzate 150 g di zucchero insieme alla scorza di limone, senza la parte bianca

Aggiungete la farina, l’uovo, l’albume, il latte e l’olio e mescolate bene

Unite il lievito, mescolate e infine aggiungete il sale

Oleate lo stampo, versate il composto e infornate per circa 40/45 minuti circa a 180º

Preparate lo sciroppo scaldando il succo di limone con il restante zucchero e mettete da parte

Sfornate il pan di spagna e fatelo raffreddare

Preparazione della crema

Mettete in ammollo il foglio di gelatina

Fate bollire per un minuto il latte con il cocco, spegnete e unite l’amido, lo zucchero e la gelatina strizzata, mescolate bene e fate raffreddare

Montate la panna e unitela alla crema tiepida

Tagliate in due il pan di spagna e togliete la cupoletta

Bagnate il primo strato con metà sciroppo, versate parte della crema e mettete il secondo strato bagnandolo, terminate con uno strato di crema, livellate tutto attorno

Prendete la cupoletta, togliete la parte croccante e sbriciolate quella morbida, decorate la torta

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *