ricette sane, leggere e gustose

Cavatelli con crema di zucca

L’autunno arriva piano e ci regala spettacoli da toglierci il fiato, è una stagione ricca di sapori, di prodotti tipici e unici, è bene portare a tavola alimenti freschi come mele, castagne, cachi, pistacchi, funghi, patate, cavolfiori e la magnifica zucca.

La zucca, come abbiamo sempre detto, si presta molto bene alla preparazione di qualsiasi piatto, che sia dolce o salato, che sia un antipasto, un primo o un secondo.

La ricetta che vi propongo oggi è un primo ricco di zucca con il sapore rustico dei cavatelli del Pastaio Maffei.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 180 g di cavatelli Pastaio Maffei
  • 250 g di zucca già pulita
  • 1/2 cipolla
  • 160 g di brodo vegetale
  • 100 g di patate
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • 30 g di formaggio fresco spalmabile

PROCEDIMENTO

Tritate la cipolla e fatela insaporire con un filo di olio e un pò di acqua in una pentola

Tagliate a pezzi la zucca e tritatela, aggiungetela alla cipolla, unite 50 g di patate e il brodo, fate cuocere per una ventina di minuti a fuoco medio

A fine cottura aggiungete un filo di olio

Tagliate le restanti patate a cubetti e fateli saltare in una padella con olio extra vergine di oliva

Fate cuocere i cavatelli in abbondante acqua salata

Passate attraverso un colino la crema di zucca, unitevi i cavatelli, le patate croccanti e 2 quenelle di formaggio

Servite con pepe nero macinato

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *