ricette sane, leggere e gustose

Gnocchi di zucca

Ed eccomi qui, nuovamente con le mani in pasta.

Nella mia cucina non potevano mancare gli gnocchi, gli gnocchi di questa magnifica stagione, gli gnocchi di zucca.

La mia versione è semplicissima non vi è aggiunta ne di uova, ne di patate ma solo questo splendido ortaggio.

La zucca, dopo la cottura, dovrà risultare abbastanza asciutta, se no assorbirebbe troppa farina. E adesso via con la ricetta.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 470 g di zucca già pulita
  • 180 g di farina di farro

PROCEDIMENTO

Tagliate a fette spesse la zucca, adagiatele su di una placca da forno con carta e fatele cuocere a 180º per 30 minuti, ricordandovi che a metà tempo dovrete girarle

Tirate fuori la zucca dal forno, schiacciatela con una forchetta e fatela asciugare per altri 20 minuti in forno, mescolando con un cucchiaio a metà tempo.

Aggiungete la farina al composto ottenuto, impastate con le mani fino a che l’impasto non risulti abbastanza compatto, nel caso aggiungete altra farina.

Infarinate il piano di lavoro, prelevate un pezzetto di composto e create dei salsicciotti, di circa 1 cm, 1,5 cm, tagliate dei cilindretti di uguale misura, passateli nella farina

Appena saranno tutti pronti passateli nel riga gnocchi o sui rebbi di una forchetta

Fateli riposare per mezz’ora

Condite a vostro piacimento, io li ho conditi semplicemente con un sugo di pomodoro al profumo di basilico



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *