ricette sane, leggere e gustose

Farfalle integrali

Mettere le mani in pasta mi rilassa tantissimo. Possiamo utilizzare planetarie, impastatrici o simili ma la sensazione che ci da la farina tra le mani, non ce la da nessuno.

Ricordo che, quando mia figlia era piccola, appena tiravo fuori la farina dalla dispensa, saliva velocemente sulla sedia, portava su, ai gomiti, le maniche della maglietta e preparava con me pasta o pizza, adoravo quei momenti.

Fare la pasta in casa può dare tante soddisfazioni, si possono provare a miscelare varie farine o aggiungere varie spezie e aromi, ma quella che preferisco io è la semplice pasta con farina integrale, quella dal sapore rustico e grezzo.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 100 g di farina integrale
  • 75/80 g di acqua
  • 1 cucchiaino scarso di sale

PROCEDIMENTO

Disponete la farina a fontana su una spianatoia, aggiungete al centro il sale e poco alla volta l’acqua e impastate fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo, circa dieci minuti

Formate una palla, ricoprite con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti

Trascorsi i 30 minuti, togliete la pellicola e con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto formando una sfoglia non troppo sottile ne troppo spessa

Ritagliate un quadrato di 5×5 cm di carta da forno e con l’aiuto di un coltello ritagliate la sfoglia in tanti quadrati

Prendete ogni singolo quadrato, passate a metà un dito bagnato con acqua, arricciate il centro, formando dei fiocchi e premete appena, facendo aderire l’impasto

 



2 thoughts on “Farfalle integrali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *