ricette sane, leggere e gustose

Spaghetti integrali con telline

Le telline mi portano indietro nel tempo, alla mia infanzia, alle mie estati. Ricordo le mani affondate nella sabbia, in riva al mare. Insieme ai miei genitori, fratelli, zii e cugini facevamo a gara a chi ne prendeva di più.

Le telline sono dei piccoli molluschi ricchi di vitamina A, vitamina B12 e ferro, ottimi per il trattamento di diversi tipi di anemie, contengono fosforo, potassio e proteine, indispensabili per le difese immunitarie. Inoltre hanno un apporto molto ridotto di grassi, indicate per le diete ipocaloriche.

Devono essere vendute vive, la loro freschezza si valuta esaminando la reazione dell’animale agli stimoli, quando le telline muoiono le valve si aprono e rimangono aperte.

Gli spaghetti con le telline sono un primo piatto semplice ma molto gustoso e saporito.

INGREDIENTI per 4 persone

 

  • 1 kg di telline
  • 360 g di spaghetti integrali
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO

 

Lavate le telline sotto l’acqua corrente per un paio di volte, mettetele a bagno per circa mezz’ora e sciacquate

Mettete a bollire l’acqua col sale per la pasta

In una padella antiaderente fate aprire le telline a fuoco medio basso, appena aperte cuocete per qualche minuto stando attenti che non si asciughino troppo, spegnete il fuoco

Tritate il prezzemolo e fate cuocere la pasta, scolatela al dente tenendo da parte l’acqua di cottura

Unite gli spaghetti alle telline, aggiungete uno o due mestoli d’acqua di cottura e l’olio a piacere, fate insaporire per qualche minuto

Servire con prezzemolo tritato e pepe nero

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *